Rinvio a giudizio per Panzironi -il guru della dieta- per esercizio abusivo della professione medica

Rinvio a giudizio per Panzironi -il guru della dieta- per esercizio abusivo della professione medica

Il finto guru della dieta Adriano Panzironi andrà a processo per esercizio abusivo della professione medica, dopo aver dato per anni ai suoi numerosi sostenitori “consigli alimentari” basati su integratori e proteine rigorosamente commercializzati da lui e dal fratello e promesso di guarire da ogni malattia – dal cancro al diabete, dalle mestruazioni abbondanti al glaucoma.

Secondo il pm Francesco Marinaro, Panzironi non è un dottore, nè un dietologo, ne’ tantomeno uno specializzato in scienze dell’alimentazione. Per questo motivo è accusato di esercizio abusivo: “Non si può suggerire un regime alimentare senza conoscere una persona, senza averla visitata, senza conoscerne le patologie, senza aver preso visione delle sue analisi. Si possono consigliare alimenti che non sono compatibili con le sue condizioni di salute.”

Avvocati dei Consumatori ha aperto uno specifico sportello web su: dietafarlocca@avvocatideiconsumatori.it per la costituzione di parte civile nel processo contro Panzironi.