Decreto banche: rimborsi per le subordinate Etruria e altre

10.559 obbligazionisti di Banca Marche, Carichieti, Carife e Banca Etruria potranno accedere all’arbitrato salvo che si trovino nella situazione di un reddito entro 35.000 euro e dispongano di liquidi non superiori a 10.000 euro, situazione oggettivamente minoritaria per aver diritto ad un rimborso automatico fino all’80% al netto delle cedole ricevute.
Non appena pubblicati sulla GU i termini esatti della procedura AdC darà corso ai mandati ricevuti.
Per maggiori info e partecipazione: info@avvocatideiconsumatori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *