Offerte di Lavoro ingannevoli:bloccato il multilevel della donna che ha picchiato Max Laudadio di Striscia.

Utilizzando le solite formule la donna prometteva lavoro a domicilio di trascrizione indirizzi utilizzando alcuni siti web. Il lavoro era ovviamente finto ma i soldi che ha incassato fino a 39 euro da ogni malcapitato erano tutti veri, fino ad arrivare ad un bottino di 180 mila euro.

I messaggi ingannevoli di offerta lavoro purtroppo abbondano sul web ma almeno in questo caso sono cessati. Nel dettaglio si trattava di siti italiani e stranieri che promettevano un guadagno basato sul reclutamento di altri consumatori “mutanti”che venivano incaricati di raccogliere altre adesioni. Com’è noto in Italia il multilevel è anche vietato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *