FONDI COMUNI – Banca condannata al pagamento di 200.000€

Corte di Appello di Lecce ha condannato Finanza & Futuro Banca Spa al pagamento nei confronti di un Consumatore aderente ADC della somma di€200.000 ed ha dichiarato la risoluzione del contratto di acquisto di quote di fondi comuni di investimento.
Secondo la Corte nel rapporto bilaterale tra proponente investimento  e cliente la prima non può limitarsi ad acquisire informazioni sul cliente ma deve fornire le piu adeguate e approfondite notizie in merito al prodotto finanziario.

Per informazioni sulla sentenza mandare una mail a info@avvocatideiconsumatori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *