Condizionare un mutuo alla vendita di azioni è scorretto: sanzionata Veneto Banca

banche per veneto

Il Garante ha sanzionato con 5 milioni di euro Veneto Banca per aver condizionato l’erogazione di mutui all’acquisto di proprie azioni ed ad aprire un conto corrente presso la Banca.

Si è trattato di una operazione di ricapitalizzazione della Banca dal secondo semestre 2012 e poi 2013 e 2014 in cui sono prevalse le esigenze di patrimonializzazione della Banca sugli interessi della stessa clientela.

Tale comportamento scorretto potrà ora essere valorizzato nelle azioni giudiziarie della clientela costretta all’acquisto di azioni.

Per maggiori informazioni:

info@avvocatideiconsumatori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *