Spese e Acquisti

Mercatone Uno scioglie i contratti: i mobili già pagati non verranno mai consegnati

Scrive la Repubblica: Si chiude l’ultimo spiraglio di speranza per i circa 20.000 di clienti che ancora aspettavano la consegna di cucine, camere da letto e mobili acquistati da Mercatone Uno (fallita nell’estate 2019) per un totale di circa quattro milioni di euro. Questa consegna non avverrà mai. A certificarlo è una lettera del 4 …

Mercatone Uno scioglie i contratti: i mobili già pagati non verranno mai consegnati Leggi altro »

RITIRO FARMACI CONTENENTI RANITIDINA

L’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) ha disposto il ritiro di tutti i lotti di medicinali contenenti il principio attivo ranitidina. Il motivo di tale disposizione e’ il ritrovamento di un’impurezza denominata NITROSODIMETILAMMINA (NDMA) potenzialmente cancerogena, nel principio attivo prodotto dall’Officina farmaceutica SARACA LABORATORIES LTD. in India. L’ Aifa ha disposto il divieto di utilizzo di …

RITIRO FARMACI CONTENENTI RANITIDINA Leggi altro »

Mercatone Uno: la Procura di Milano indaga per bancarotta fraudolenta

E’ stata avviata dalla Procura di Milano un’indagine avente ad oggetto ipotesi di reato di bancarotta fraudolenta a carico di ignoti con riguardo al fallimento della Shernon Holding, società guidata da Valdero Rigoni, cui facevano riferimento 55 punti vendita di Mercatone Uno. Fallimento che ha coinvolto più di 1.800 dipendenti, ora rimasti senza stipendio o …

Mercatone Uno: la Procura di Milano indaga per bancarotta fraudolenta Leggi altro »

ADC APRE ALERT SU MERCEDES BENZ

Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni aventi ad oggetto la Classe A della Mercedes Benz ed in particolare i cerchioni delle ruote che causano rotture e forature dei pneumatici. Adc sta raccogliendo altre segnalazioni per avviare  una contestazione formale per mancanza di conformità del prodotto. Fateci sapere il vostro caso scrivendoci su: info@avvocatideiconsumatori.it  

Vendite scorrette:sanzionate Fiat, Nissan e Toyota

Dovranno pagare ben 650 mila euro per attività di vendita scorretta le tre case costruttrici, responsabili come stabilito dal Garante di promozioni ambigue in cui si ometteva di precisare che i prezzi incentivati erano riservati solo agli acquirenti che si indebitavano per acquistare le auto con scarsa contezza dei relativi costi. La decisione richiama inoltre …

Vendite scorrette:sanzionate Fiat, Nissan e Toyota Leggi altro »