Arresto Jacobini: svelare ora rete di complicità!

Avvocati dei Consumatori da anni chiede non solo di accertare le responsabilità dirette di chi ha distrutto centinaia di milioni di euro in danno di semplici risparmiatori ma anche della rete di complicità che lo ha consentito e chiederà di costituirsi nel giudizio penale parte civile anche per i propri soci e invita anche il Comune di Bari e la Regione Puglia a farlo. AdC è a disposizione dei danneggiati interessati a costituirsi parte civile nel giudizio che possono inviare una email a: info@avvocatideiconsumatori.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *