Stampa

Gli aggi di Equitalia sono illegittimi

. Posted in Equitalia

La Commissione Tributaria Provinciale di Treviso(sentenza n. 325/1/2016) ha stabilito che l’aggio di Equitalia è illegittimo in quanto compenso spettante al concessionario per l’attività svolta su incarico dell’ente impositore.  Poichè si tratta di una remunerazione per l’attività svolta rientra nel rapporto tra l’ente impositore e il concessionario del servizio e non può essere imputato al contribuente,estraneo a tale rapporto. Esso configura inoltre un aiuto di Stato in favore di una impresa in contrasto con l’art. 107 del Trattato di funzionamento dell’Unione Europea, secondo cui sono incompatibili con il mercato Ue gli aiuti concessi dagli Stati sotto qualsiasi forma ad alcune imprese, in quanto falsano la concorrenza.

Stampa

Equitalia: consentita la ripresa della rateazione

. Posted in Equitalia

Con la legge di Stabilità 2016 (articolo 1, commi 134-138, legge 208/2015) è stata autorizzata la riattivazione dei piani di rateazione scaduti sottoposta a precisi requisiti:

-decadenza dal piano di rateazione sottoscritto dal 15 ottobre 2012 al 15 ottobre 2015;

-versamento entro il 31 maggio 2016 della prima rata(pari a quella già concordata e non pagata);

-i debiti da rateizzare devono riferirsi a imposte dirette (IRPEF, IRES, addizionali, IRAP) e resta esclusa l’IVA. Per valutare l'opportunità di una riattivazione o in alternativa la presentazione di un piano di esdebitazione per ridurre i debiti ricordiamo lo sportello telematico di AdC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Stampa

Cartella esattoriale non validamente notificata? Per la Cassazione l'estratto di ruolo è un atto impugnabile autonomamente.

. Posted in Equitalia

 

La Corte di Cassazione a sezioni unite con sentenza 19704/15  ha stabilito che  un atto non validamente notificato può essere impugnato unitamente all'atto successivo del quale il contribuente è venuto correttamente a conoscenza.

 

La vicenda riguarda una SAS che è venuta a conoscenza dell'esistenza di un suo debito grazie all'estratto di ruolo rilasciato  dal concessionario e si era quindi opposta .

Secondo la  Commissione Tributaria Regionale l'estratto di ruolo non è ricorribile perchè non rientra nella categoria degli atti impugnabili dell'art.19 del d.l.vo 546/1992 in quanto è un atto interno del concessionario, non coattivo della prestazione tributaria.


 Cio’ in quanto la prevista impugnabilita' dell’atto precedente non notificato (cartella esattoriale) unitamente all’atto successivo notificato (ipoteca, fermo amministrativo, intimazione di pagamento) non costituisce l’unica possibilita' di far valere l’invalidita' della notifica di un atto del quale il contribuente sia comunque legittimamente venuto a conoscenza e non esclude la possibilita' di far valere tale invalidita' anche prima, autonomamente, nel doveroso rispetto del diritto del contribuente a non vedere senza motivo compresso, ritardato, reso piu' difficile ovvero piu' gravoso il proprio accesso alla tutela giurisdizionale.


In allegati disponibile Sentenza

Allegati
Download this file (cassazione-19704-15.pdf)cassazione-19704-15.pdf[ ]663 Kb
Stampa

Equitalia: riapertura termini rateizzazione cartelle

. Posted in Equitalia



Con il D.Lgs. n. 159 del 24 settembre 2015, in attuazione della legge delega fiscale, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 233 del 7 ottobre 2015, la riforma della riscossione giunge, finalmente, al traguardo e cambia volto, prevedendo la riapertura dei termini per la rateizzazione delle cartelle Equitalia
La riforma della riscossione introduce la possibilità, a regime, di
essere riammessi in dilazioni decadute con Equitalia, versando l’importo delle rate scadute e la dilazione prosegue fino alla sua durata originaria.
Le novità si applicano alle dilazioni concesse a partire dalla
data di entrata in vigore del decreto di riforma, il 22/10/2015.
La nuova dilazione non potrà eccedere comunque le 72 rate mensili e che si incorrerà nella decadenza in caso di mancato pagamento di due rate anche non consecutive.

 

Per ulteriori informazioni scrivere una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Nel link è disponibile Decreto Legistlativo 
http://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2015/10/7/15G00170/sg

Stampa

AGCM sanziona Euroservice Group per pratiche commerciali scorrette

. Posted in Equitalia

L'AGCM ha dichiarato scorrette le pratiche di recupero crediti della società Euroservice Group SPA. Chi non ha pagato una bolletta, la conosce bene. Come si legge nel provvedimento dell'Agcm, l'atteggiamento con il quale si procede a recuperare importi, anche non dovuti, rappresenta un atteggiamento aggressivo che condiziona il comportamento del consumatore.L'AGCM ha sanzionato per pratiche commerciali scorrette Euroservice Group SPA con una multa di di 500.000 €.
Segnalateci i Vostri casi Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Stampa

​R​ateazione​ Equitalia:consentita la riattivazione

. Posted in Equitalia

Nel caso in cui il contribuente è decaduto dal beneficio entro il 31 dicembre ​può riattivare la rateazione.

 

E' quanto prevede la  legge di conversione del decreto Milleproroghe ​che consente​ anche la rateazione per vecchie cartelle esattoriali o avvisi  relativi a contributi previdenziali.

Per maggiori info:sovraindebitamento@​avvocatideiconsumatori.it