Stampa

5 morti a Fasano: la velocità dei TIR e pullman va bloccata!

. Posted in Energia Trasporti Ambiente



AdC nell'associarsi al cordoglio per le 5 vittime della strada,denuncia l'eccesso di velocità di TIR,Pullman ed auto articolati italiani ed esteri che sfrecciano sulle nostre strade molto al di sopra dei limiti di velocità.
Come diverse inchieste sui tachigrafi hanno dimostrato si tratta di uno strumento insufficiente ed obsoleto per controllare la velocità di questi "mostri" e va subito introdotta la limitazione di velocità direttamente sui mezzi che devono essere messi in condizione di non poter superare  le velocità consentite ed introdotto un maggiore controllo con telecamere intelligenti.


Stampa

Pizzicati dal Garante Enel Energia, Eni, Acea Energia, Hera Comm, GdF Suez Energie, Green Network e Beetwin

. Posted in Energia Trasporti Ambiente



Dopo le segnalazioni e le proteste arrivano le sanzioni per le principali aziende dell’energia:

-Enel Energia per 2,15 milioni

-Eni 2,1 milioni

-Acea 600 mila euro

-Hera-Comm 366mila euro

-Gdf-Suez-Energie 200mila euro,

-Beetwin 320mila euro

-Green Network 320mila euro.

L’Antitrust ha accertato che  i sette operatori «hanno alterato considerevolmente la libertà di scelta dei consumatori, adottando procedure di contrattualizzazione in violazione del Codice del Consumo» sfruttando «asimmetria informativa» in cui si trovano i consumatori per le complicazioni(volute)delle offerte nel mercato libero.

In particolare oggetto della sanzione sono le offerte e le conclusioni dei contratti a distanza di energia elettrica e gas naturale nel mercato libero, raccolti attraverso la rete degli agenti porta-a-porta e attraverso i call center.

La decisione dimostra come sia ancora prematuro e pericoloso per i consumatori il programmato passaggio al mercato libero per tutti gli utenti.

Stampa

AGCM apre istruttoria su 4 big del cemento

. Posted in Energia Trasporti Ambiente



L'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha aperto un istruttoria contro 4 big dell'industrie nazionali del cementoBuzzi Unicem, Cementir Italia, Industria Cementi Giovanni Rossi e Holcim Italia.

L'ipotesi di un cartello  in violazione dell'art.101 del Trattato di Funzionamento dell'Unione Europea ( TFUE ) sarebbe stata attuata coordinando tra loro gli aumenti del prezzo di vendita del cemento.

Il 25 e 26 novembre i funzionari della AGCM hanno eseguto, col supporto del Nucleo speciale Antitrust e del Nucleo frodi tecnologiche della Guardia di Finanza, una serie di ispezioni presso le sedi delle aziende interessate e dell' Associazione di categoria AITEC.
 
in allegati il testo del provvedimento

 



Allegati
Download this file (cemento provvedimentoI793.pdf)cemento provvedimentoI793.pdf[ ]33 Kb
Stampa

Auto a km 0 o bufale?

. Posted in Energia Trasporti Ambiente




Come la recente decisione del Comune di Roma dimostra non verificare se l'auto rispetta la normativa in tema di inquinamento (euro 6) è un errore.

Il Comune di Roma ha infatti vietato,per il momento solo in occasione delle domeniche ecologiche,e per la prima volta la circolazione di vetture Euro 5.

Si tratta di una decisione che potrebbe presto essere imitata da altri comuni e che  evidenzia un dato spesso sottovalutato in sede di acquisto dell'auto.

Sono infatti migliaia le vetture immatricolate fino al 31 Agosto 2015 e disponibili in offerta presso le concessionarie con la magica formula del km 0.

Non informare su questo aspetto lede il fondamentale diritto all'informazione del Consumatore e giustifica la contestazione della vendita.

Stampa

Utenze gas:vinta da Adc mini class action a Trani

. Posted in Energia Trasporti Ambiente


53 utenti soci di Adc che hanno agito in una causa pilota collettiva assistiti dal Presidente dell'Associazione Avv.Domenico Romito e dall'avv.Raffaella Ferramosca.

Gli aderenti ADC hanno vinto avanti al Tribunale di Trani il giudizio contro Agrigas Cerano, una azienda fornitrice del gas che pretendeva conguagli non corrispondenti ai consumi.

Si tratta di una prassi molto diffusa anche in occasione del passaggio delle consegne al gestore subentrante e di un precedente molto importante per gli utenti.

Per informazioni su casi simili potete contattare ADC su Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

link alla notizia http://www.traniviva.it/notizie/bollette-pazze-del-gas-53-tranesi-vincono-una-class-action/


In Allegati estratto della sentenza

Stampa

Istruttoria Antitrust su concentrazione compagnie di navigazione

. Posted in Energia Trasporti Ambiente


L’AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO ha avviato un istruttoria in relazione all’operazione di concentrazione consistente nell’acquisto del controllo esclusivo su Moby S.p.A. e Compagnia Italiana di Navigazione S.p.A. da parte di Onorato Partecipazioni S.r.l..

L’istruttoria dell’Antitrust, avviata  ai sensi dell’art. 16, comma 4, della legge n.287/90  dovrà accertare l’eventuale rafforzamento di una posizione dominante nel mercato del trasporto marittimo di passeggeri, autovetture e merci tra l’Italia continentale e la Sardegna, sulle rotte Genova-Olbia-Genova e Civitavecchia-Olbia-Civitavecchia e dovrà concludersi in 45 giorni.

 
 
in allegati il testo del provvedimento
Allegati
Download this file (navigazioneC12005_avvio.pdf)navigazioneC12005_avvio.pdf[ ]479 Kb