Stampa

Avevamo ragione:condannata BPV dal Garante

. Posted in Banche

L'Autorità Garante della Concorrenza ed il Mercato è intervenuta pesantemente a favore dei clienti "spintanei" di Banca Popolare di Vicenza condannandola al pagamento di 4,5 milioni di euro per il comportamento accertato come scorretto di collegare la vendita di azioni alla concessione di mutui e contratti di conto corrente.
Anche altre Banche hanno posto in essere comportamenti analoghi e si attendono per questo altre condanne.
La decisione rafforza la posizione degli azionisti nel recupero del maltolto.
 

http://www.agcm.it/stampa/comunicati/8393-ps10363-costretti-a-diventare-soci-per-ottenere-mutuo-agevolato-maximulta-da-4,5-milioni-per-banca-popolare-di-vicenza.html

Share