Stampa

AGCM Sanziona 4 imprese nazionali di servizi di pulizia

. Posted in Amministrazione Pubblica



AGCM ha sanzionato per oltre 110 milioni di euro 4 società di servizi di pulizia delle scuole:

società CNS (Consorzio Nazionale Servizi società cooperativa)

 Manutencoop Facility Management
Roma Multiservizi
 Kuadra 
 
L'Antitrust ha accertato l'esistenza di un’intesa restrittiva della concorrenza che ha condizionato l’esito della gara pubblica bandita da Consip per un appalto di rilievo comunitario suddiviso in 13 lotti del valore totale di circa 1,63 miliardi di euro. 
 
La collusione si è realizzata attraverso un utilizzo distorto dello strumento consortile,pur concorrendo formalmente in maniera autonoma, il CNS e la consorziata Manutencoop Facility Management hanno concordato, d’intesa con le altre parti del procedimento (Kuadra in ATI con il CNS e Roma Multiservizi, partecipata in misura rilevante da Manutencoop), la rispettiva strategia per perseguire obiettivi condivisi e alterare così gli esiti della gara.


in allegati il testo del provvedimento 

Share
Allegati
Download this file (pulizie scuolaI785.pdf)pulizie scuolaI785.pdf[ ]719 Kb