Infezioni da emodialisi

Infezioni da emodialisi

La Cassazione cambia il suo orientamento e dice si al risarcimento per le infezioni contratte con l’emodialisi richiamando una pronuncia della Corte Costituzionale del 2002.

Per effetto dell’importante decisione potrà essere indennizzato chi ha contratto l’epatite da emodialisi fatto salvo il risarcimento da contagio a carico della struttura ospedaliera.

La terza sezione civile della Cassazione ha respinto il ricorso del ministero della Salute che si era opposto al risarcimento nei confronti dell’erede di un paziente emodializzato che aveva contratto in seguito alla terapia dapprima l’epatite B, quindi, una epatopatia cronica che ne aveva causato poi il decesso.

Tags: